Press ESC to close

Lutto nel mondo della cultura: è morta Maria Pacini Fazzi, la signora dell’editoria lucchese

Lucca in lutto per la scomparsa di Maria Pacini Fazzi. Aveva 94 anni.

La morte della signora dell’editoria di Lucca è avvenuta oggi (13 aprile) intorno alle 18,30.

Maria Pacini Fazzi fondò la casa editrice che ancora oggi porta il suo nome nel 1966, ispirata dal poeta Leonida Repaci. Il primo libro lucchese fu Un viandante di Italo Pizzi, illustrato da Antonio Possenti. Sposata con Arnaldo, professore di filosofia, tipografo e direttore del Messaggero di Lucca, oltre che appassionato di fotografia (il suo nome identifica l’Archivio Fotografico Lucchese), madre di cinque figli ha trasmesso l’amore per i libri a Francesca, la più piccola, che successivamente è diventata co-titolare della casa editrice. Un altro figlio, l’unico maschio, Pietro, è stato eletto sindaco di Lucca per due mandati.

E’ stata insignita del titolo di Commendatore della Repubblica e ha ricevuto il Premio Speciale della Giuria del Premio Nazionale di Letteratura e Giornalismo Alghero Donna, la sua casa editrice ha ricevuto nel 1989 il Premio Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri. A Maria Pacini Fazzi è stato dedicato un nuovo tipo di Camelia nel 2016, per i 50 anni di attività.

2024-04-13 21:35:00